Knowledge for Justice

Knowledge for Justice

traspa

<<  Giugno 2017  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
     1  2  3  4
  5  6  7  8  91011
12131415161718
19202122232425
2627282930  
Obbligatorietà e discrezionalità dell’azione penale PDF Stampa E-mail


Discrezionalità e modalità di azione del pubblico ministero nel procedimento penale

Marco Fabri in Polis, XI, 2 agosto 1997, pp.171-192

“L'azione penale consiste nella richiesta che il pubblico ministero rivolge al giudice  per decidere sulla fondatezza di una notizia di reato e sulla conseguente applicazione della legge penale. Dire che I'azione penale è obbligatoria significa escludere che il pm possa discrezionalmente decidere se o non investire il giudice della questione relativa ad una notizia di reato; significa anche e necessariamente prevedere qualche strumento di controllo che non consenta al pubblico ministero di sottrarsi al l'obbligo impostogli” (Zagrebelsky 1984).


 

 

 
 
Joomla 1.5 Templates by Joomlashack